FANDOM


  • La copertina originale del libro.
  • La copertina italiana del libro.
La Città delle Sette Pietre
(Return to Del) è l'ultimo volume della serie Il magico mondo di Deltora (Deltora Quest), preceduto da La Valle degli Incantesimi e seguito dalla serie Ritorno a Deltora.

Prima parte - Le Sette TribùModifica

Con la Cintura di Deltora ormai completa delle Sette Pietre, Lief, Barda e Jasmine decidono di svelare il loro segreto ad alcuni Torani, oltre che a Dain e Destino, appena giunti in quella che era la Valle degli Incantesimi. Seguendo un suggerimento di Dain, i cospiratori decidono di riunire rappresentanti di ognuna delle Sette Tribù che in tempi remoti avevano giurato fedeltà al primo re Adin, per rinnovare il giuramento al fine di trovare l'erede al trono. Destino propone di riunirsi a Withick Mire, una base della Resistenza vicino a Del. Barda, Lief e Jasmine fanno il lungo viaggio sul carro di Steven e Nevets, mentre Destino manda dei messaggi a ognuna delle Sette Tribù per scegliere dei rappresentanti e mandarli a Whitick Mire quanto prima. Purtroppo il carro di Steven incorre in una pattuglia di Guardie Grigie, e Lief e compagni sono costretti a scendere e a andare nei boschi per far perdere le proprie tracce, finendo però per entrare in un campo di pinzoni, piante carnivore che feriscono a morte Barda.

Nel tentativo di aiutare il colosso, Lief e Jasmine trovano un buco con tre scheletri, due di adulti e uno di bambino, con accanto una lettera firmata da Endon. Scoraggiati dalla novità, i ragazzi aspettano fino all'arrivo di Steven, che riesce a caricare Barda sul carro per portare tutti quanti a Withick Mire, in realtà una discarica, un nascondiglio perfetto per la Resistenza. Trascorrono lunghi giorni a vegliare su Barda, che scopre che la lettera trovata vicino agli scheletri era in realtà un falso, mentre arrivano Gla-Thon, Manus e gli altri candidati a rappresentare le Sette Tribù. La sera del giuramento, la Cintura si scalda così tanto da indicare la presenza dell'erede nelle vicinanze, e Dain si fa avanti. Prima che possa indossare la Cintura, tuttavia, Ichabod lo rapisce, ridacchiando tra sé mentre dice che lo porterà nella sua reggia a Del, dato che è il futuro re.

Seconda parte - L'erede di DeltoraModifica

Disperati, i cospiratori decidono di arrivare a Del nel più breve tempo possibile; ancora una volta Lief e Jasmine viaggiano sul carro di Steven, con Barda miracolosamente guarito grazie alla Cintura. Arrivati nella capitale, Barda e Steven decidono di agire senza seguire il piano di Destino, e così Lief riesce ad arrivare alla piattaforma dove Dain è legato. Alla fine, però, si rivela tutto una trappola, con Dain che in realtà è sempre stato un Ol di Terzo Livello, incaricato dal Signore dell'Ombra di distruggere la Resistenza dalle fondamenta. Destino lo attacca alle spalle, dando tempo a Lief di uccidere il traditore con la Cintura. Con le Ombre in arrivo su Del, Lief porta Barda, Jasmine e Destino alla fucina, sperando di aiutare lo sfregiato a riprendersi dato che è caduto sulla testa. Purtroppo le Guardie Grigie prevedono la mossa, e Lief non viene catturato solo grazie a un avvertimento di Jasmine; nel frattempo Destino ha recuperato la memoria, riconoscendo Jasmine come sua figlia, e il fatto che possieda la filastrocca del passaggio segreto spinge Lief a credere che sia re Endon.

Rimasto solo, e conscio del fatto che i suoi amici verranno giustiziati, Lief decide di entrare a palazzo usando il passaggio segreto percorso da suo padre anni prima. Passando attraverso le cucine, Lief riesce a vedere il Patibolo dove le esecuzioni avranno luogo. Riflettendo sul potere della Cintura, Lief riesce a capire che le gemme vanno disposte in un particolare ordine: Diamante, Esmeraldo, Lapislazzuli, Topazio, Opale, Rubino, Ametista. Per cui il ragazzo ridispone le pietre, e, con la Cintura in mano, irrompe sul Patibolo prima che inizino le esecuzioni, che coinvolgono anche suo padre e sua madre. Fallow cerca di fermarlo, ma Jarred riesce a trattenerlo, anche se il colpo che riceve è mortale. Lief cerca di raggiungere Jasmine, l'erede di Deltora, ma è costretto a mettersi addosso la Cintura per avere le mani libere; in quel momento una luce accecante viene emessa dalla Cintura, e le creature dell'Ombra cadono mentre il loro Signore viene scacciato nelle Terre dell'Ombra. Così Lief scopre di essere il vero erede di Deltora, in quanto il piano progettato da Jarred anni prima era lo scambio di persona tra Endon e Jarred, tra Sharn e Anna. Quindi Destino era in realtà Jarred, mentre i genitori di Lief non erano altro che il re e la regina di Deltora. Endon muore in pace, soddisfatto per aver riparato al suo errore e per aver messo sul trono una persona capace di comprendere appieno i bisogni del suo popolo.

Liste di personaggi e luoghiModifica

PersonaggiModifica

LuoghiModifica

Liste di creature e pianteModifica

CreatureModifica

PianteModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.