FANDOM


Doran, detto l'Amico dei Draghi, fu un esploratore di Deltora ed uno dei pochi visitatori delle Isole Pirrane.

Egli convinse i Draghi di Deltora a nascondersi per un tempo indefinito in attesa della caduta del Signore dell'Ombra. Mentre cercava di contrastarlo, venne da lui catturato e trasformato nel guardiano della Sorella dell'Ovest.

Storia Modifica

Doran nacque durante il tardo regno di re Brandon e visse all'inizio del regno di re Lucan. Compì numerosi viaggi, guadagnandosi il rispetto di molte persone e addirittura quello di tutte e sette le tribù di draghi, cosa che gli valse l'appellativo di "Amico dei Draghi". I draghi, infatti, erano sempre stati di carattere molto chiuso e solo raramente avevano rapporti con gli essere umani e perfino con i draghi delle altre tribù.

Prendendo spunto da alcuni racconti degli uccelli di Tenna, Doran effettuò un viaggio nel Mondo Sotterraneo, divenendo amico anche dei popoli lì stanziati e ricevendo una Pietra dell'Anima, un oggetto che gli avrebbe permesso di non dimenticare mai il viaggio compiuto.

Successivamente, re Lucan gli affidò il compito di redigere una guida di viaggio su Deltora. Doran voleva rifiutare, ma accettò perché in questo modo avrebbe istruito il figlio del re, il principe Gareth.

Viaggiando per tutto il Paese, si rese conto della situazione critica nella quale si trovava e così cercò di descriverla nel suo libro, sperando che il principe Gareth se ne sarebbe accorto. Tuttavia, il Primo Consigliere Drumm cercò in tutti i modi di nasconderne l'unica copia esistente.

Capendo che a Deltora le cose stavano volgendo per il peggio a causa delle intrusioni del Signore dell'Ombra, Doran utilizzò l'acqua della Fonte dei Sogni per localizzare gli ultimi sette draghi rimasti in vita, uno per ogni tribù, e per convincerli a nascondersi in attesa di tempi migliori. In questo modo riuscì a salvarli dall'estinzione.

Dopodiché apprese dell'esistenza delle Quattro Sorelle e decise di distruggerle. Tuttavia il Signore dell'Ombra si accorse di lui e decise di tramutarlo nel guardiano immortale della Sorella dell'Ovest, al suo servizio.

Qualdo Lief, Barda e Jasmine giunsero presso l'Isola della Morte, trovarono Doran a proteggere la Sorella in questione. Così, chiamarono Veritas affinché con le sue fiamme ametista consumasse la Sorella e Doran con lei.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.